Un obbligo per la sicurezza

La revisione per il tuo autoveicolo o moto è un obbligo di legge.

Facendo correttamente la revisione, guadagni in sicurezza per te, per i tuoi familiari e per tutte le persone che ospiterai a bordo, e guadagni in qualità.

Il mezzo di trasporto controllato periodicamente rimane in buono stato di efficienza e mantiene bassi i consumi da usura rendendo costanti le prestazioni nel tempo.

La prima revisione è obbligatoria dopo quattro anni dalla prima immatricolazione, entro il termine del mese di rilascio indicato nella carta di circolazione.

I successivi controlli devono invece essere effettuati con cadenza biennale e sempre entro il mese corrispondente a quello in cui è stata effettuata l’ultima revisione.

Mancata revisione

sanzione da 169 a 679 €

sanzione raddoppiabile in caso di revisione omessa per più di una volta

Circolazione con veicolo sospeso

sanzione da 1.957 a 7.953 €

possibile anche la sanzione amministrativa accessoria del fermo amministrativo del veicolo per novanta giorni

Costo revisione

auto e modo 66,88 €

prezzo unico per tutta Italia

I controlli che puoi fare

  • controlla che le luci funzionino correttamente
  • controlla lo stato di usura delle gomme
  • spingi in basso l’auto controllando che l’auto non “salti”
  • verifica che la marmitta non faccia rumore eccessivo o vibrazioni strane
  • controlla la tenuta del freno a mano in una strada in salita
  • controlla il clacson e il ticchettio delle frecce
  • verifica sul libretto di avere montato il tipo di gomme corretto
  • verifica di non avere crepe evidenti sul vetro e sui fari

L'assistenza degli esperti

Per affrontare la revisione alcuni controlli devono essere fatti da un autoriparatore professionista.

Rivolgiti ad un centro revisione CARD che saprà aiutarti al meglio!

La revisione dei rimorchi

Quindi devono essere sottoposti a revisione:

  • dal 21/5/2018 al 31/12/2018 i rimorchi immatricolati fino al 31/12/2000, esclusi quelli già revisionati nel 2016 o 2017: in questo periodo il controllo tecnico può essere fatto in qualunque mese, anche diverso da quello di immatricolazione
  • nel 2019, nel mese corrispondente a quello della prima immatricolazione, i rimorchi immatricolati dall’1/1/2001 al 31/12/2006 e quelli immatricolati prima del 2001 e non revisionati nel 2017 o 2018
  • nel 2020, nel mese corrispondente a quello della prima immatricolazione o della revisione, i rimorchi immatricolati dopo l’1/1/2007 e quelli per i quali sono trascorsi 4 anni dalla prima immatricolazione o 2 anni dalla precedente revisione.

NB: La revisione dei rimorchi deve essere eseguita obbligatoriamente presso l’ufficio provinciale MCTC

Per informazioni generali sulla revisione: Revisione periodica veicoli

Calendario revisione rimorchi di massa complessiva non superiore ai 3.500 Kg. dal 2018 al 2020

Calendario revisioni rimorchi

Calendario revisione rimorchi di massa complessiva non superiore ai 3.500 Kg. dal 2018 al 2020

Dal 2018 le revisioni dei rimorchi di massa complessiva non superiore ai 3.500 Kg. (O1 e O2) devono essere effettuate secondo le stesse scadenze previste per autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori: 4 anni dalla prima immatricolazione e, poi, ogni 2 anni.

Per la prima fase di attuazione delle nuove regole, dal 2018 al 2020, è stato stabilito uno specifico calendario dei controlli tecnici di questi mezzi già in circolazione, per limitare i disagi degli utenti dato il gran numero di rimorchi da revisionare.